Blog

Black Friday e Cyber Monday: Guida di sopravvivenza dell’e-commerce

Non vogliamo stressarti troppo, ma si stima che le vendite generate durante il Black Friday e il Cyber Monday genereranno centinaia di migliaia di euro e, per aggiudicarsi una fetta della torta, numerosi negozi online italiani avranno promozioni speciali e sconti dal 20 al 30 novembre, con un picco nella giornata del Black Friday, il 27 Novembre, con sconti generalmente di oltre il 50% e che possono arrivare al 70%.

Imbarazzato? Abbiamo deciso di scrivere questo post per aiutarti, non solo a sopravvivere questa volta, ma a ottenerne il massimo beneficio. Analizza queste strategie, la loro attuazione, valutale e non esitare a dirci la tua esperienza!

Parte 1 - Le 3 P: Prevedere, Pianificare e Preparare

Se si prende il tempo necessario nel business si sa che “uomo avvisato mezzo salvato”. È necessario conoscere il tuo settore per prevedere le tendenze del mercato. Non parliamo di interpellare il tuo veggente di fiducia, ma di essere in grado di raccogliere le informazioni necessarie per sapere in anticipo quali prodotti saranno sottoposti a una forte domanda in queste date. Questo ti permette di: 

1. Scegliere i prodotti da mettere in offerta, programmare la data del lancio sul mercato e i prezzi di vendita, in modo che quando l'uragano di promozioni e sconti si avvierà, sarà possibile adattare la tua strategia in base ai tuoi piani precedenti piuttosto che improvvisare tutto all'ultimo minuto.

point 1

2. Dopo aver selezionato i prodotti da mettere in offerta, assicurati di aggiungerli al tuo catalogo se ancora non ne fanno parte, anche se non sarà disponibile prima di novembre. Devi garantire che i motori di ricerca avranno tempo di indicizzare ogni prodotto. Stabilisci inoltre un normale prezzo di vendita prima del 27/11, così che i clienti vedano un chiaro sconto quando finalmente si lanceranno le promozioni.

Screen Shot 2015-11-18 at 15.24.25

3. Ti metti alla prova: la tua campagna di marketing funziona meravigliosamente e hai le offerte migliori. Il traffico sul tuo sito è intenso e cominci a  sognare i regali di Natale che riceverai e... iniziano i problemi. Verifica che l'infrastruttura del tuo sito web sia in grado di sopportare enormi quantità di traffico, che non ci siano ostacoli al momento del pagamento e che il tuo team di assistenza clienti sia addestrato e abbia tutti gli strumenti necessari per fare il suo lavoro. Il cliente non deve affrontare ostacoli nel processo. Le normali precauzioni... elevate al massimo. point 3 4. Parla con i tuoi fornitori per assicurarti di non ritrovarti senza stock. Non c'è incubo peggiore di rimanere a corto di disponibilità prima del previsto e non riuscire a soddisfare la domanda dei tuoi clienti che potrebbero andare direttamente sul sito della vostra concorrenza senza pensarci due volte. Assicurati inoltre che i servizi di consegna siano ottimali e di non essere sopraffatto dal flusso costante di ordini. point 4 5. Assicurati di essere competitivo nei prezzi dei tuoi prodotti di punta. Se dichiari di essere il più economico, verifica di esserlo davvero. Nella mente del consumatore, in particolare l'acquirente online, il messaggio di Manuel Luque "Cerca, confronta, e se trovi qualcosa di meglio ... compra" è rimasto nonostante il tempo. In questo momento è fondamentale disporre di strumenti di controllo automatico della concorrenza che permettono di monitorare i prezzi dei vostri concorrenti in tempo reale.

Screen Shot 2015-11-18 at 16.05.20

Eccolo qui, il primo grande mantra e 5 punti da seguire per non rimanere indietro e aumentare le vendite durante il Black Friday. Sappiamo che vuoi sapere di più, ma cominciamo con le basi e, dopo aver controllato i punti di cui sopra, torna per saperne di più su come approfittare di questi giorni. Se non sai ancora come analizzare la concorrenza, scarica il nostro Libro Bianco o richiedi una demo, sono entrambi completamente gratis!